Self-publishing per Ebook, come iniziare a guadagnare online

Stai pensando di approfondire le tue conoscenze su come fare self-publishing con ebook  e vendere il tuo libro con l’autopubblicazione?

In questo articolo, ti spieghiamo perché il self-publishing di un ebook è un’idea da considerare se stai pensando di scrivere un libro e pubblicarlo da solo.

In questo breve post ti spieghiamo quali sono i vantaggi di fare self-publishing su Amazon. quali sono gli step da seguire per la pubblicazione, e quali informazioni ti servono per scrivere e pubblicare un ebook in totale autonomia.

Perché fare self-publishing per ebook?

Chi pensa di pubblicare un libro, molto spesso ha in mente solo i canali tradizionali. 

Case editrici, tipografie, stampe cartacee. Ma non è così. Orma il mondo degli ebook si è diffuso non solo all’estero, ma anche in Italia.

Sempre più persone prendono in considerazione l’idea di fare self-publishing con un ebook. Da lanciare da solo o da affiancare a un libro stampato vero e proprio. Ormai ci sono diverse opzioni a disposizione. 

Ecco perché considerare il self-publishing di un ebook

1. La maggior parte dei ricavi dalla vendita di un ebook va agli autori indipendenti (self-publisher).

Un ebook crea maggiore profitto per il self-publisher perché non esistono costi di stampa e spedizione. 

I lettori possono acquistare immediatamente l’ebook quando ne sentono parlare sul web o sui social. Per questo, le barriere d’acquisto sono nettamente inferiori rispetto all’editoria classica. Al giorno d’oggi, chi non dispone di una versione ebook del suo libro, sta decisamente perdendo una grossa fetta di lettori. E di profitti.

Con il self-publishing di un ebook puoi vendere i tuoi libri a chiunque decida di acquistarlo su internet. Puoi davvero mettere in piedi un business globale direttamente dalla tua scrivania. Tu non lo trovi eccitante?

2. È un mercato in enorme crescita.

Il mercato degli ebook è in continua espansione

Alcuni parlano di un rallentamento delle vendite di ebook negli Stati Uniti e nel mondo. In realtà si tratta di un dato distorto dalle statistiche che riportano solo i libri dotati di codice ISBN. 

È vero. Molti self-publisher non utilizzano i codici ISBN per gli ebook. E nessuna di queste vendite viene conteggiata nei rapporti della stampa tradizionale. La verità è che già dal 2016, la quota percentuale del mercato dei self-publisher di ebook negli Stati Uniti era in forte crescita.

Pochi mesi più tardi, il self-publishing per ebook si è diffuso a macchia d’olio in Regno Unito, Canada e Australia. Il resto del mondo “anglofono” e occidentale sta scoprendo sempre di più la comodità dell’ebook grazie alla crescita digitale. Anche l’Italia. Tutto ciò è inevitabile, così come lo è per l’ascesa della tecnologia mobile e dello streaming online.

3. Grazie alla velocità di pubblicazione hai il controllo su quando e come i lettori ricevono il tuo ebook.

Dopo aver fatto clic su “Pubblica”, il tuo ebook è in vendita entro 24 ore. A volte è disponibile anche in meno di 4 ore! Significa che con il self-publishing puoi pubblicare e mettere online un ebook che ti fa guadagnare dei soldi prima che sia ora di pranzo! Semplicemente geniale.

4. L’ebook ha un rischio di impresa inferiore perché ha un costo di ingresso inferiore.

Le piattaforme di self-publishing per ebook come Amazon sono per lo più gratuite.

Ovviamente, devi sostenere dei costi per l’editing e il design della copertina, ma la pubblicazione effettiva è gratuita al 100%. L’e-commerce prende solo una piccola percentuale sulle vendite. 

Rispetto alla maggior parte degli altri modelli di business, il self-publishing di un ebook ha costi d’ingresso decisamente bassi. E un margine di rendimento potenzialmente elevato.

Che dici, il self-publishing per ebook inizia a interessarti? Scopriamo insieme quali sono i passaggi per pubblicare in ebook in autonomia.

Self-publishing per ebook, da dove iniziare?

Step 1: ottimizza i tuoi contenuti

Questo primo step si rivolge in particolare a chi ha già dei testi o delle bozze da poter lavorare per fare self-publishing di ebook.

Prima di tutto, valuta se hai dei contenuti che potrebbero già far parte di un potenziale ebook. Hai scritto dei racconti o degli articoli informativi? C’è possibilità di creare una collana o una serie da questi contenuti? 

Questo è un ottimo metodo per massimizzare il potenziale di rendita dei tuoi contenuti e apre nuove opportunità promozionali. Pubblicare un primo ebook è un buon modo per iniziare a creare una nicchia disposta a seguirti per leggere i tuoi ebook successivi.

Step 2: Fai editing e correggi il contenuto

Come secondo passaggio, hai bisogno di correggere le bozze del tuo futuro ebook. 

Controlla, rileggi, e ricontrolla. Il vantaggio dell’autopubblicazione di un ebook è quello di poter riaprire il file in un secondo momento. Apportare modifiche laddove necessario. 

Lo scenario ideale è farlo bene fin da subito. Chiedi aiuto ad amici, familiari e colleghi. Fai in modo che ti aiutino a impostare coerenza e fluidità al testo, oltre ai soliti controlli ortografici e grammaticali.

Step 3: Crea la giusta copertina per il tuo ebook

È fondamentale che il tuo ebook abbia una copertina ben ideata e disegnata. 

I potenziali lettori potrebbero dover scorrere su Amazon diverse pagine di ebook. Quindi la tua copertina deve essere accattivante e in linea con il genere per cui hai scelto di scrivere. 

Considera che il tuo ebook deve risaltare anche come immagine in miniatura. Se hai budget a disposizione, vale sicuramente la pena considerare di ingaggiare un designer professionista. In questo modo otterrai una copertina ebook professionale.

Self-publishing per ebook e metadati

Con il termine “metadati ebook” ci si riferisce alle parole e alle frasi che utilizzi per descrivere il tuo lavoro di self-publishing. Come ad esempio il titolo, il nome dell’autore, la biografia e la descrizione dell’ebook. 

Questi metadati – o informazioni rilevanti – aiutano i potenziali lettori a trovare il tuo ebook su Amazon e sugli e-commerce.

Devi sapere che gli e-commerce di ebook come Amazon si basano su motori di ricerca che utilizzano parole chiave per indicizzare i prodotti sul sito web. In pratica, a determinate parole chiave, sono collegati specifici prodotti da far visualizzare all’utente. 

È per questo che i metadati del tuo ebook dovrebbero contenere le parole chiave pertinenti.

Come selezionare i giusti metadati?

Inizia facendo un brainstorming. Quali parole cercheresti per trovare il tuo ebook in self-publishing? 

Dopo averle circoscritte, restringi l’elenco a un numero compreso tra 10 e 20 parole o frasi specifiche. Verifica la pertinenza di ciascuna keyword effettuando una ricerca su Amazon. La ricerca fornisce collegamenti a ebook o libri simili ai tuoi?

Una volta che hai il tuo elenco di parole chiave, puoi inserirle nella biografia dell’autore e nella descrizione del libro. Possibilmente anche nel tuo titolo o sottotitolo.

Come scegliere il prezzo del tuo ebook

Come ti abbiamo anticipato, uno dei principali vantaggi del self-publishing per ebook è che i costi di produzione e distribuzione sono ridotti. Ciò permette un margine di profitto più elevato per il self-publisher. 

Tuttavia, tieni presente che i bassi costi generali si riflettono anche sul prezzo che un cliente si aspetta di pagare per un ebook rispetto a un libro stampato.

Il miglior punto di partenza per stabilire il prezzo del tuo libro è guardare gli ebook simili al tuo (per genere e categoria) e al prezzo a cui vengono venduti dagli altri autori o self-publisher. Questo ti darà un benchmark e potrai capire meglio dove devi puntare con il prezzo per il tuo ebook. 

Ma ci sono alcune altre cose da considerare.

1. Verifica il territorio di pubblicazione

Se fai self-publishing e detieni tutti i diritti sull’opera, puoi vendere in tutto il mondo. Ma puoi scegliere di selezionare singoli territori e deselezionare quelli in cui non ti interessa vendere il tuo ebook.

2. Scegli il range corretto in base alle royalties

Le royalty che ricevi dalla vendita del tuo libro su Amazon variano a seconda del prezzo del tuo libro. Per un prezzo tra 2,99$ e 9,99$ avrai il 70% di guadagno. 

Al di sopra o al di sotto di questa fascia le tue royalty sono ridotte al 35%. Questo ti dà un punto di partenza approssimativo.

3. Considera lunghezza e genere dell’ebook

La lunghezza del tuo ebook è la prima cosa da considerare. Per i racconti o i manuali, diciamo tra 1.000-5.000 parole, i lettori non si aspettano di pagare molto al di sopra di 0,99$. I libri più lunghi tendono a essere venduti tra 2,99$ e 5,99$.

Anche il genere del tuo ebook ha un impatto sul prezzo. In linea di massima, commedie, fantascienza e fantasy tendono a essere venduti a un prezzo inferiore rispetto ai libri di narrativa o saggistica letteraria.

Ricorda che nulla è scolpito nella pietra e la tua strategia di prezzo è flessibile. Puoi modificare il prezzo del tuo ebook in qualsiasi momento. A seconda del livello di domanda che ricevi o in base ai cambiamenti di mercato che intercetti.

Dai la giusta visibilità al tuo Ebook

Esistono una marea di ebook e di self-publisher pronti a competere con te. Ti senti pronto?

Una volta che hai messo in vendita il tuo ebook, assicurati che le persone possano trovarlo e leggerlo. Stiamo parlando della parte che riguarda la visibilità online quando fai self-publishing.

Se pensi di utilizzare Amazon KDP Select, un buon punto di partenza è senza dubbio esaminare tutti i vari strumenti che Amazon mette a disposizione per promuovere e commercializzare il tuo ebook. 

Ad esempio, la possibilità di applicare sconti per un tempo limitato. O rientrare in promozioni su libri gratuiti (che possono essere particolarmente utili se hai in mente di pubblicare una serie di ebook).

Per vendere un ebook con il self-publishing, devi prendertene cura

Produrre e vendere il tuo libro senza una casa editrice alle spalle significa principalmente due cose.

Hai la totale libertà di creare il tuo ebook come meglio preferisci. Ma hai anche la responsabilità di assicurarti che sia fatto nel modo più professionale possibile. Con un progetto di pubblicazione di un ebook in self-publishing capisci davvero che è tutto sulle tue spalle.

Come un vero e proprio imprenditore, sei responsabile del successo del processo di pubblicazione. Assumendoti il ​​tipo di libertà e flessibilità dell’autopubblicazione, ti assumi anche la responsabilità del successo.

Che significa?

Il processo di pubblicazione del tuo libro potrebbe prendere due strade diverse: essere molto semplice o molto complesso. La meccanica effettiva della pubblicazione di un ebook, o anche di un libro cartaceo, è diventata piuttosto facile. 

Soprattutto se scegli di fare self-publishing di ebook con Amazon. Tuttavia, farlo bene e ottenere un seguito di lettori che apprezzano e comprano i tuoi libri non è così facile. Ci vogliono tentativi ed errori, pazienza e lavoro. 

Ma se ti senti uno scrittore e vuoi che le persone leggano i tuoi libri, ne vale sicuramente la pena. Non ti nascondiamo che potresti andare incontro a momenti in cui ti sentirai scoraggiato. Momenti in cui il tuo ebook stenterà a decollare su Amazon o riceverai delle recensioni negative.

Devi avere molta forza d’animo e convinzione quando decidi di entrare nel mondo del self-publishing per ebook. Il vero trucco è non mollare davanti ai momenti difficili. Stringere i denti e continuare a lavorare. Perché solo in questo modo puoi sviluppare un pubblico e una nicchia adatta ai tuoi ebook.

Vuoi maggiori informazioni sul self-publishing e su come vendere ebook su Amazon? Siamo a tua disposizione, contattaci!